mercoledì 26 agosto 2015

riflettendo sulle frasi di O'Sensei.


"In Aikido non ci sono movimenti prestabiliti"..........
per imparare le tecniche occorre capire le regole base sulle quali queste tecniche si costruiscono .
Dato che in quasi in tutti i casi si tratta di regole invisibili e senza forma, occorre ricordarsi con precisione le regole che sottostanno alle equazioni e alle definizione dei principi seguiti nell'allenamento.

(tratto da "kinoremma")

Nessun commento:

Posta un commento

commentando nel sito autorizzi GOOGLE e utenti terzi a processare i servizi in relazione ai commenti sul blog come da cookie policy

Commenti sul blog

Commentando nel sito autorizzi Google e altri utenti terzi (link privacy policy nel blog) a processare i servizi in relazione ai commenti sul blog.

COOKIE POLICY